Anello di Mango e Cocco

Fine Novembre e voglia di colori, ecco allora una ricetta semplice, gluten free e gustosa! Non tutti sanno che in questo periodo in Sicilia, viene raccolta una qualità di mango particolare, chiamata Keitt. Tale qualità,  oltre a dare un ottimo frutto, si distingue dalle altre famiglie per il periodo di maturazione tardiva (fine ottobre – novembre). Il frutto è di colore giallo arancio con areole rosse e con piccoli punti gialli o bianchi. 

Una delizia che non possiamo (e non vogliamo!) far perdere al nostro palato!

anello di mango e cocco

Ingredienti

  • 2 manghi maturi
  • 5ml di succo di lime fresco
  • 250ml di panna
  • 125ml di crema di cocco
  • 3 albumi
  • 50g di zucchero

Preparazione

  • Inserire il mango e il succo di lime in un robot da cucina e mixare fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendere la purea ottenuta sul fondo dello stampo e mettere da parte.
  • Utilizzando il robot da cucina sbattere insieme la crema di cocco e la panna fino a montare il tutto e mettere a raffreddre in frigo. In una ciotola a parte, montare gli albumi e lo zucchero, successivamente unire il composto ottenuto alla panna montata fino ad ottenere un risultato omogeneo.
  • Versare il composto negli stampini sulla purea di mango, coprire, e fare riposare nel congelatore per una notte.
  • Togliere lo stampo dal congelatore, rovesciare il contenuto su un piatto da portata e servire. 

Buon appetito!

 

---

*Tutti i prodotti utilizzati sono da intendersi o naturalmente privi di glutine o acquistati nella loro versione gluten free

---

E il mistero non finisce qui! Scopri cosa c'è nella tua FreeGlù box di questo mese, clicca [qui]!

freeglubox

 



Commenti su questo post (1 commento)

  • Tory scrive...

    Nadji, je reste toujours bouche bée devant tes gelées et bravo aussi à Andrée (alias pour moi Amélie)! elles sont très gourmandes. Quels fruits différents peut-on utiliser? la gélatine est en poudre? est la même qu'on utilise sur les tartes aux fruits pour les pr©Mtoger?Ãerci Nadji et bonne soiréeCiao

    Gennaio 28, 2017

Lascia un commento